Il 2021 è iniziato con una nuova canzone del grande Vasco Rossi, il più importante rocker italiano.
“Una canzone d’amore buttata via” è uno dei pezzi più suonati dalle radio italiane in questo periodo e il video ha già superato 5.000.000 di visualizzazioni su YouTube.
Nel video Vasco (come gli Italiani lo chiamano) canta da solo davanti alla Basilica di San Petronio, nella piazza Maggiore di Bologna, completamente vuota. Proprio in questa piazza Vasco ha fatto il suo primo concerto e con questo video il cantante immagina la piazza come un palco virtuale, per raggiungere i suoi tanti ammiratori e abbracciarli in questo periodo in cui i concerti sono bloccati a causa del Covid.
Nel testo, Vasco chiede alla sua donna che la canzone d’amore che le sta dedicando non sia inutile, da buttare via, e spera che, nonostante tutte le difficoltà, la loro storia possa continuare.
Adesso leggiamo il testo!

Una canzone d’amore buttata via
Vasco Rossi

Sembra strano anche a me
Sono ancora qui a difendermi
E non è mica facile
Hai ragione pure te
Le mie scuse sono inutili
Ma non posso stare senza dirtele
Sembra strano anche che
Io non possa più proteggerti
E non è mica facile
Hai ragione sempre te
Le mie scuse sono inutili
Ma non posso vivere senza di te
Non lasciarmi andar via
Non lasciare che sia
Una stupida storia
Una notte ubriaca
Una sola bugia
Non lasciarmi andar via
Non lasciare che sia
Una canzone d’amore buttata via
Non lasciarmi andar via
Non lasciare che sia
Sembra strano anche a me
Ma non voglio più nascondermi
E non è mica facile
Hai ragione sempre te
E io devo riconoscermi
Ma non è possibile senza di te
Non lasciarmi andar via
Non lasciare che sia
Una stupida storia
Una notte ubriaca
Una sola bugia
Non lasciarmi andar via
Non lasciare che sia
Una canzone d’amore buttata via
Non lasciarmi andar via
Andar via
Non lasciare che sia
Che sia
Una canzone d’amore
Non lasciarmi andar via
Non lasciarmi andar via
Andar via
Non lasciare che sia
Che sia
Una canzone d’amore buttata

Ti è piaciuta questa canzone?